domenica 11 dicembre 2016
Luca Spinelli » Senza categoria » Il 13 Ottobre arriva la carta dei diritti degli utenti di internet

Il 13 Ottobre arriva la carta dei diritti degli utenti di internet

Nuova trovata del parlamento Italiano: Il 13 Ottobre arriva la carta dei diritti degli utenti di internet. La commissione capitanata da Laura Boldrini, il presidente della camera, ha già elaborato una prima bozza della suddetta e presenterà il documento finale tra il 13 ed il 14 Ottobre alla riunione del Parlamento UE. Per quella data la commissione di studio per la redazione di principi e linee guida in tema di garanzie, diritti e doveri per l’uso di internet istituita presso la camera dei deputati dovrebbe aver finito il proprio lavoro.

Ad annunciarlo è stato il presidente della commissione Stefano Rodotà al temine dei lavori a Montecitorio. Il timing prevede che entro il 29 Settembre ci sia l’arrivo delle proposte emendative da cui sarà elaborata poi una seconda bozza che sarà discussa l’8 Ottobre in preparazione della riunione dei parlamenti del 13 e 14 Ottobre. Contemporaneamente alla presentazione della bozza finale ci sarà una consultazione aperta a tutti i cittadini. Sul sito della camera sono già pubblicati i materiali relativi alla prima bozza della carta.

Il documento finale potrà avere un percorso in due direzioni parallele. Il lavoro potrà essere utilizzato dal parlamento italiano per mozioni parlamentari. “In questo momento l’Unione Europea si sta occupando del regolamento sull’utilizzo dei dati personali che cambierà moltissimo, dal nostro lavoro potrebbero venire dei suggerimenti che i parlamentari potranno tradurre in una mozione al governo nel semestre di presidenza all’UE”. Ma c’è anche un altro obiettivo: “Questo documento sarà presentato alla riunione in cui saranno presenti i rappresentanti di tutti i paesi UE, quindi si darà un contributo ad un ulteriore discussione comune all’interno dell’UE e per promuovere il più possibile la discussione internazionale. Anche se ovviamente il parlamento otaliano sarà il primo a poter utilizzare questo lavoro nel modo migliore”.

LEGGI ANCHE  Nel 2015 potrai preparare il caffè con lo smartphone

Adesso non ci resta che aspettare e vedere se questa nuova iniziativa porterà benefici o meno.

RIGUARDO A Luca Spinelli

Mi chiamo Luca Spinelli, sono nato a Carate Brianza nel 1994, vivo a Lissone e sono un SEO e webmaster con oltre 5 anni d’esperienza nell’AM. Dal 2009 ad oggi sono stato GA di BlackOGames e NoirBlack, BA di TheXNovaGames e trader di Bitcoin.

APPROFONDIMENTI

Come tenere in ordine i cavi con lacci e fascette

Lacci e fascette per l’ordine dei cavi firmati Avantree: piccoli e coloratissimi gadget per grandi …

Recensione DTIG4: Chiavetta USB della Kingston

Per noi che viviamo nella nuova era digitale, risulta essere indispensabile portare con sé un …

Recensione DataTraveler SE9 G2: Chiavetta USB della Kingston

In commercio ci sono tante chiavette USB, ma Kingston Data Travel SE9 G2 ha qualcosa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *