martedì 6 dicembre 2016
Luca Spinelli » Bitcoin » La grammatica di Bitcoin

La grammatica di Bitcoin

Forse leggendo un titolo del tipo “La grammatica di Bitcoin” non avrai capito quello di cui ho intenzione di parlarti oggi e molto probabilmente starai pensando che io sia completamente impazzito. L’articolo ha lo scopo di spiegare quale delle due forme sia corretta e quale sbagliata. Infatti scrivere Bitcoin è una cosa mentre scrivere BitCoin è un’altra. La grammatica di Bitcoin è molto chiara a riguardo.

Se due parole sono diverse molto probabilmente è perchè non sono la stessa cosa o per lo meno così diceva un mio professore d’università. Lo chiarisco oggi una volta per tutte e per i posteri: Si scrive Bitcoin e non BitCoin con la c maiuscola di coin. L’uso di questa variante presumo che sia nata dalla necessità di distinguire tutte le alt currencies in un mare di monete chiamate come ciaocoin, mammacoin oppure pedrocoin (nomi di fantasia) ma che nulla ha a che vedere con la corretta forma della parola. Bitcoin è Bitcoin, non altro come BitCoin od ulteriori varianti fantasiose. Se sei un Wikipedia addicted ti consiglio anche di dare un occhio a cosa dice la più grande enciclopedia digitale per fugare ogni dubbio riguardo alla grammatica di Bitcoin.

LEGGI ANCHE  Le mie perplessità riguardo ADVGeneration

RIGUARDO A Luca Spinelli

Mi chiamo Luca Spinelli, sono nato a Carate Brianza nel 1994, vivo a Lissone e sono un SEO e webmaster con oltre 5 anni d’esperienza nell’AM. Dal 2009 ad oggi sono stato GA di BlackOGames e NoirBlack, BA di TheXNovaGames e trader di Bitcoin.

LEGGI SUBITO ANCHE QUESTO

Nasce Cointelegraph Italia, notizie dal mondo delle criptomonete

Qualche giorno fa, il 4 Marzo 2015 se vogliamo essere precisi, è stato aperto Cointelegraph …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *