martedì 6 dicembre 2016
Luca Spinelli » Senza categoria » Google Go, il linguaggio di programmazione targato Google

Google Go, il linguaggio di programmazione targato Google

Google Go è un linguaggio di programmazione sviluppato nel 2007 e lanciato solo due anni più tardi dalla celebre azienda informatica Google. Gli autori di Google Go sono Robert Griesemer, Rob Pike e Ken Thompson che, basandosi su un loro vecchio progetto, il sistema operativo Inferno sviluppato dalla Vita Nuova Holdings, hanno creato questo nuovo linguaggio di programmazione derivante dal linguaggio C. Il progetto nasce dall’esigenza di creare un nuovo linguaggio di programmazione che sia veloce, facile da utilizzare ed efficiente.

Come detto in precedenza, Google Go si basa sul linguaggio di programmazione C ma con alcune varianti come la mancanza di parentesi tonde nei costrutti for ed if e la diversità nella dichiarazione dei tipi. Il linguaggio non supporta l’intercettazioni delle eccezioni, l’eredità dei tipi, la programmazione generica e l’overloading dei metodi. Google Go è influenzato, oltre dal C come detto in precedenza, anche dai linguaggi Limbo che, appunto, fanno parte dello sviluppo di applicazioni sul sistema operativo Inferno, e Modula, il diretto discendente del Pascal. Ma ti chiederai adesso: Dov’è la caratteristica unica, o quasi, di Google GoGoogle Go è un parser leggerissimo che è ottimizzato anche per hardware modesti e può compilare applicazioni eseguibili anche sui sistemi Unix e Mac OS X. Giusto per farti capire la potenza di questo linguaggio è doveroso citare il riconoscimento ottenenuto nel 2009 come “Language of the Year” dalla TIOBE Software, un’azienda che si occupa dello studio e dell’analisi della popolarità dei linguaggi di programmazione informatici. Nel Gennaio del 2010 ha avuto un incredibile incremento della sua popolarità raggiungendo il 13° posto in questo indice, sorpassando linguaggi che hanno fatto storia come il Pascal.

Infine passiamo all’angolo curiosità dell’articolo: La Mascot di Google Go. L’icona del linguaggio è un Gopher, una specie di Citello, se ho capito bene, disegnato da Renèe French, ed è stato rilasciato sotto licenza Creative Commons.

LEGGI ANCHE  Il Samsung Galaxy Mega 2 è stato presentato in Asia

RIGUARDO A Luca Spinelli

Mi chiamo Luca Spinelli, sono nato a Carate Brianza nel 1994, vivo a Lissone e sono un SEO e webmaster con oltre 5 anni d’esperienza nell’AM. Dal 2009 ad oggi sono stato GA di BlackOGames e NoirBlack, BA di TheXNovaGames e trader di Bitcoin.

LEGGI SUBITO ANCHE QUESTO

Samsung collabora con Facebook per un nuovo smartphone

Le ultime indiscrezioni parlano di una possibile collaborazione tra la Samsung e Facebook per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *