domenica 11 dicembre 2016
Luca Spinelli » Senza categoria » Corte di Giustizia, si alla digitalizzazione dei libri

Corte di Giustizia, si alla digitalizzazione dei libri

Arriva da Roma la notizia sulla digitalizzazione dei libri in biblioteca. Le biblioteche europee potranno digitalizzare i propri libri per la lettura elettronica anche senza il permesso degli autori. La notizia ha portato un pò di scalpore. Infatti il fulcro di questa disputa è l’interpretazione della direttiva europea sul diritto d’autore che afferma che bisogna riconoscere agli autori il diritto di permettere o bloccare le proprie produzioni sebbene con dei limiti e delle eccezioni.

Secondo quanto deciso dalla Corte di Giustizia queste eccezioni valgono per il contesto delle biblioteche. Questa causa però non ha impedito alle biblioteche di usare la digitalizzazione, naturalmente con tutte le precauzioni possibili. Infatti non è concesso agli utenti di stampare o salvare su dispositivi le opere messe a disposizione delle biblioteche perchè questo significherebbe una copia non protetta. Tuttavia la biblioteca può concedere agli utenti di effettuare delle copie digitali o cartacee con pagamento destinato agli autori.

LEGGI ANCHE  Nel 2015 potrai preparare il caffè con lo smartphone

RIGUARDO A Luca Spinelli

Mi chiamo Luca Spinelli, sono nato a Carate Brianza nel 1994, vivo a Lissone e sono un SEO e webmaster con oltre 5 anni d’esperienza nell’AM. Dal 2009 ad oggi sono stato GA di BlackOGames e NoirBlack, BA di TheXNovaGames e trader di Bitcoin.

APPROFONDIMENTI

Come tenere in ordine i cavi con lacci e fascette

Lacci e fascette per l’ordine dei cavi firmati Avantree: piccoli e coloratissimi gadget per grandi …

Recensione DTIG4: Chiavetta USB della Kingston

Per noi che viviamo nella nuova era digitale, risulta essere indispensabile portare con sé un …

Recensione DataTraveler SE9 G2: Chiavetta USB della Kingston

In commercio ci sono tante chiavette USB, ma Kingston Data Travel SE9 G2 ha qualcosa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *