martedì 6 dicembre 2016
Luca Spinelli » Bitcoin » Come comprare Bitcoin

Come comprare Bitcoin

Colui che vuole comprare Bitcoin di solito è un losco individuo che gira per le nostre città vestito di nero, con occhiali da sole che porta anche quando il cielo è nuvolo e magari piove ed un cappello che copre gran parte del volto. Inoltre questa persona di solito vuole comprare Bitcoin per accedere al Deep Web e rifornirsi delle più pregiate sostanze psicotrope che il peggior spacciatore 2.0 è in grado di offrirgli.

Tuttavia questa definizione è spesso sbagliata e di solito chi vuole comprare Bitcoin è una persona come me e te che ha ben pochi scheletri nell’armadio e che si avvicina alla criptomoneta creata da Satoshi Nakamoto solamente per curiosità piuttosto che per sfruttarne un anonimato che di fatto non possiede. Ricordi l’articolo in cui ti ho spiegato perché Bitcoin non è anonimo? No? Beh allora ti consiglio di leggerlo perché se ti stai avvicinando a Bitcoin con intenti poco leciti è bene che tu sappia di aver sbagliato completamente lo strumento da usare.

Detto questo come comprare Bitcoin? Ci sono rischi nel farlo? Ed a livello fiscale come ci si deve comportare? A queste domande troverai subito risposta, una risposta che cercherò di offrirti nella maniera più chiara e dettagliata possibile.

Prima di entrare nel vivo  però vorrei introdurre i servizi di cui sto per parlarti e con cui potrai comprare Bitcoin. Sono BitBoat, BitDigital, CoinBit.it e TheRockTrading, quattro servizi made in Italy per comprare Bitcoin in sicurezza. I primi tre sono servizi gestiti da privati che permettono di comprare Bitcoin tramite metodi di pagamento come Postepay, Superflash, ecc… mentre l’ultimo è un exchange. Ma questo discorso lo approfondiremo fra un secondo.

LEGGI ANCHE  Come entrare nel mondo Bitcoin

Come comprare Bitcoin

Nell’articolo che spiegava come vendere Bitcoin sono entrato molto nello specifico e ti ho seguito passo per passo in quasi ogni step per portare a termine la vendita. Questa volta non lo farò perché le procedure tramite cui comprare Bitcoin con BitBoat, BitDigital, CoinBit.it, Flash Bitcoin e TheRockTrading sono davvero molto intuitive ed i servizi stessi sono strutturati in maniera tale da seguirti passo per passo nella procedura. Quello su cui voglio soffermarmi è piuttosto il loro funzionamento e le differenze che ci sono con TheRockTrading.

BitBoat, BitDigital, CoinBit.it, Flash Bitcoin

Cominciamo dicendo che BitBoat, BitDigital, Flash Bitcoin hanno gli stessi metodi di pagamento, vale a dire che su BitBoat, BitDigital, Flash Bitcoin potrai comprare Bitcoin con Postepay oppure Superflash. Sebbene BitBoat sia il servizio più anziano del suo genere ed il più versatile, su BitBoat infatti puoi comprare anche altre criptomonete, BitDigital ha spesso il prezzo migliore. Per quanto riguarda CoinBit.it invece si tratta del servizio che conta il maggior numero di processori di pagamento disponibili fra cui figurano carta di credito, Superflash, bonifico bancario e Postepay e che permette inoltre di vendere Bitcoin.

TheRockTrading

TheRockTrading invece è un exchange, vale a dire un mercato in cui domanda ed offerta si incontrano direttamente e dove potrai comprare Bitcoin, oppure venderli, direttamente senza usare un intermediario. Questo significa un prezzo più vantaggioso, sia che acquisti e sia che vendi, ma con la necessità di dover fornire i propri documenti personali e di poter sfruttare metodi di pagamento vincolati al bonifico bancario ed OKPAY. Senza contare che con i metodi di pagamento che puoi sfruttare per comprare Bitcoin su BitBoat, BitDigital, CoinBit.it, Flash Bitcoin puoi concludere la transazione nel giro di qualche minuto, mentre con quelli a disposizione di TheRockTrading i tempi potrebbero allungarsi di un po’.

LEGGI ANCHE  Nasce Cannabit, compra semi di cannabis pagando con Bitcoin

Rischi nel comprare Bitcoin

Tramite i servizi di cui ti ho parlato non ci sono rischi nel comprare Bitcoin o per lo meno non di rilevanti da segnalare. Nulla vieta ai gestori di BitBoat, BitDigital, CoinBit.it, Flash Bitcoin e TheRockTrading di svegliarsi un giorno e decidere di scappare con tutte le transazioni pendenti ma è una probabilità che trova poco riscontro nella pratica delle cose.

L’unico rischio nel comprare Bitcoin è quello che corri quando effettui transazioni con una persona privata. Andiamo dalle classiche truffe dietro al PC a vere e proprie rapine faccia a faccia ma sono cose che succedono anche quando decidi di comprare un braccialetto su internet o qualcosa per strada. Tuttavia in merito alle truffe con Bitcoin ho scritto un articolo che potrebbe esserti molto utile, ti consiglio vivamente di leggerlo per non farti cogliere impreparato nel caso in cui decidessi di comprare Bitcoin al di fuori dei servizi sopra citati.

LEGGI ANCHE  Quali sono gli svantaggi di Bitcoin

Comprare Bitcoin a livello fiscale

Per quanto riguarda il comportamento da tenere con il fisco italiano il discorso è molto semplice. Se tu vuoi comprare Bitcoin non devi fare nulla, non sei tenuto a dichiararne l’acquisto ad alcun ente. Il problema, se così vogliamo definirlo, si pone solamente nel momento in cui decidi di vendere Bitcoin. Infatti, sebbene Bitcoin non sia ancora stato esplicitamente regolamentato, il fatto di vendere Bitcoin ti mette nella condizioni di dover dichiarare il guadagno maturato e su quest’ultimo, essendo tale, bisogna pagare le tasse come d’altronde è normale fare.

Il discorso è stato approfondito molto bene in questo mio articolo che spiega come vendere Bitcoin, li infatti spiego come dichiarare guadagni in Bitcoin all’ADE, e che ti consiglio di leggere.

Conclusione

Una conclusione è d’obbligo dato che ti ho parlato di ben quattro servizi diversi ed immagino che tu abbia le idee un po’ confuse riguardo quale sia il migliore da usare.

Facciamo un ricapitolo molto veloce allora. BitBoat, BitDigital, CoinBit.it, Flash Bitcoin sono servizi molto validi se è la prima volta che devi comprare Bitcoin, al contrario TheRockTrading potrebbe risultare un po’ macchinoso in quel caso ma risulta sicuramente la scelta migliore nel momento in cui tu volessi fare trading con Bitcoin.

RIGUARDO A Luca Spinelli

Mi chiamo Luca Spinelli, sono nato a Carate Brianza nel 1994, vivo a Lissone e sono un SEO e webmaster con oltre 5 anni d’esperienza nell’AM. Dal 2009 ad oggi sono stato GA di BlackOGames e NoirBlack, BA di TheXNovaGames e trader di Bitcoin.

LEGGI SUBITO ANCHE QUESTO

Nasce Cointelegraph Italia, notizie dal mondo delle criptomonete

Qualche giorno fa, il 4 Marzo 2015 se vogliamo essere precisi, è stato aperto Cointelegraph …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *