martedì 6 dicembre 2016
Luca Spinelli » Senza categoria » Apple ha venduto 10 milioni di iPhone 6 in 3 giorni

Apple ha venduto 10 milioni di iPhone 6 in 3 giorni

Sembra essere un successo assicurato quello di Apple con i nuovi iPhone 6. Infatti, dopo il successo delle prenotazioni, ne ha venduti più di 4 milioni in sole 24 ore.

Il colosso Californiano ha annunciato di aver già venduto più di 10 milioni di iPhone 6 tra la versione”standard con display da 4,7 pollici di diagonale e quella plus da 5,5 pollici. Questo è un nuovo record per Apple ottenuto in soli 3 giorni dal lancio vale a dire il 19 settembre.

I nuovi prodotti Apple sono gia disponibili in Stati Uniti, Australia, Canada, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Porto Rico, Singapore e Regno Unito ed entro il 26 settembre lo saranno anche in altri 20 paesi. Italia compresa. La società di Cupertino ha inoltre annunciato che i nuovi smartphone saranno disponibili in 115 nazioni entro la fine dell’anno. Tim Cook, CEO di Apple, ha dichiarato che “le vendite iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno superato le nostre attese per il weekend di lancio e non potremmo esser più felici. Desideriamo ringraziare tutti i nostri clienti per aver fatto di questo lancio il migliore di sempre. Nonostante il nostro team abbia gestito la produzione meglio di quanto non abbia mai fatto in passato, una fornitura maggiore ci avrebbe permesso di vendere molti più iPhone; stiamo lavorando sodo per evadere gli ordini nel più breve tempo possibile”.

LEGGI ANCHE  Ecco l'iWatch lo smartwatch di Apple

RIGUARDO A Luca Spinelli

Mi chiamo Luca Spinelli, sono nato a Carate Brianza nel 1994, vivo a Lissone e sono un SEO e webmaster con oltre 5 anni d’esperienza nell’AM. Dal 2009 ad oggi sono stato GA di BlackOGames e NoirBlack, BA di TheXNovaGames e trader di Bitcoin.

LEGGI SUBITO ANCHE QUESTO

Samsung collabora con Facebook per un nuovo smartphone

Le ultime indiscrezioni parlano di una possibile collaborazione tra la Samsung e Facebook per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *