martedì 6 dicembre 2016
Luca Spinelli » Bitcoin » 10 cose che devi sapere riguardo Bitcoin

10 cose che devi sapere riguardo Bitcoin

Riguardo Bitcoin i media hanno speso fiumi di parole, il più delle volte senza azzeccare neanche un decimo di quello che è Bitcoin. Gli orrori partoriti da giornalisti mal informati, se e quando si sono informati, mi hanno causato sincopi su sincopi. Un po’ come quando leggo persone che scrivono “c’ho fame”. Non che io sia esente da tali critiche, sia chiaro.

Ogni qual volta mi era possibile, ho quindi prontamente lasciato un commento sotto l’orrore pubblicato dal giornalismo di massa. Anche se devo dire che il più delle volte questo non mi è stato possibile a causa della mancanza del sistema commenti (chissà come mai), della rimozione degli stessi (scandaloso ma nel 2015 ancora esiste la censura) o fai perché il sistema era protetto da un login (manco fosse un forum).

Per questo motivo oggi mi sono svegliato con un buon proposito. Voglio dirti 10 cose che devi sapere riguardo Bitcoin ma sopratutto voglio porre fine all’ignoranza che la stampa italiana serve giorno dopo giorno in materia di Bitcoin.

Prima di cominciare però voglio specificare che all’interno dell’articolo non troverai solamente precisazioni riguardo alcuni degli aspetti di Bitcoin che reputo più rilevanti. Si tratta più che altro di una raccolta di FAQ molto essenziali e mirate rivolte ai newbie che per la prima volta sentono parlare di Bitcoin.

1. Bitcoin non è anonimo

Al contrario di quanto sostengono i media, Bitcoin non è anonimo. Il motivo te lo spiego in maniera molto breve e semplice, dicendoti una cosa che sui giornali italiani non hai mai letto. In soldoni si può dire che alla base di Bitcoin ci sia la crittografia, una rete P2P ed il sistema della blockchain.

Se per te sarà facile capire che cos’è la crittografia e la rete P2P (quella di cui si avvale eMule e che probabilmente usi per scaricare film, musica e quant’altro), forse non è chiaro che cos’è la blockchain e come funziona. Te lo spiego subito: La blockchain è un grande registro pubblico e permanente all’interno del quale vengono registrate tutte le transazioni effettuate con Bitcoin.

LEGGI ANCHE  Come guadagnare Bitcoin gratis

Credi ancora che Bitcoin sia più anonimo del contante, dell’oro oppure dei diamanti per citarne alcuni? Io avrei paura a comprare droga, armi o ad incassare il così detto denaro sporco tramite Bitcoin. Sistema pseudonimo significa senza nome, cognome e CF ma da qui all’essere anonimo ne passa di acqua sotto i ponti.

2. Come guadagnare Bitcoin gratis

E’ la domanda che sembra da un milione di euro ma che non vale neanche un centesimo. La risposta è semplice: Non puoi! Perché mai qualcuno, nel nostro mondo fondato sulla più aggressiva concezione del capitalismo, dovrebbe regalarti qualcosa? I metodi per ottenere Bitcoin sono uguali a quelli che puoi usare per ottenere Euro o Dollari. Tuttavia è bene fare una precisazione a scopo informativo. Puoi guadagnare Bitcoin gratis attraverso servizi che ne regalano piccole quantità. Con questo però non pensare di riuscire a raccogliere più di un Euro con una giornata intera di lavoro. Eh si perché dovrai comunque spendere tempo, più prezioso del denaro io credo, per racimolare quei pochi Bitcoin “gratis”. Ne vale davvero la pena? Io penso proprio di no.

3. Bitcoin non inquina

Dire che Bitcoin non inquina è concettualmente parlando un’affermazione che non sta né in cielo né in terra. Tuttavia in un teorico sistema monetario basato esclusivamente su Bitcoin, il consumo energetico, e l’inquinamento che di conseguenza ne deriva, sarebbe significativamente inferiore rispetto a quello dell’attuale sistema monetario.

E’ una considerazione più filosofica che altro ma comunque di interessante rilevanza.

4. Come fare backup Bitcoin

E’ una cosa a cui spesso non si pensa e che porta a tragiche conseguenze: La perdita dei propri Bitcoin. Per questo motivo prima di entrare nel mondo Bitcoin (scopri come entrare nel mondo Bitcoin) è bene che tu sappia come fare backup Bitcoin. In questa breve guida è spiegato in maniera semplice, chiara e per SO Windows, Linux e MAC.

5. Come evitare truffe con Bitcoin

Volgarmente parlando puoi paragonare i Bitcoin a soldi normali (ira divina dei più accaniti Bitcoiners fra 3, 2, 1…) e che cosa succede con i normali soldi nella vita di tutti i giorni? C’è sempre qualcuno che tenta di fregarteli in un modo o nell’altro. C’è chi ti ruba il portafoglio, chi ti clona la carta di credito e poi chi ti fa il chargeback su PayPal (scopri come registrarsi su PayPal)l. Altri se ne sono inventate di più divertenti e con Bitcoin la solfa è la stessa. Se non vuoi perdere i tuoi soldi (ehm…Bitcoin) devi sapere come evitare truffe con Bitcoin. Fai un bel click qua, leggi ogni singola riga ed effettua le tue prime transazioni in maniera sicura.

LEGGI ANCHE  Come minare Bitcoin

6. Come fare trading con Bitcoin

Me lo chiedono sempre in molti quindi oggi vedrò di dare una risposta definitiva. Fare trading con Bitcoin è uguale a farlo con Euro, Dollari, petrolio o fagiani. Le regole sono le stesse: Buy low and sell high. Le uniche differenze nel farlo con Bitcoin sono l’elevato rischio (oppure l’elevato guadagno) a cui ci si espone ed il fatto che non ci sia alcuna regolamentazione statale/internazionale. Questo significa che pump/dump organizzati sono legali ed all’ordine del giorno. Inoltre a tal proposito anche un 13enne potrebbe comprare Bitcoin e mettersi a fare trading.

7. La grammatica di Bitcoin

Si dice Bitcoin e non BitCoin. Se proverai a scrivere BitCoin anche solo per errore verrai duramente deriso (non è vero) quindi evita di farlo. Volendo puoi approfondire l’argomento in questo mio articolo in cui ho speso qualche parola sulla grammatica di Bitcoin.

8. Come dichiarare guadagni in Bitcoin

Credevi di fare trading con Bitcoin, guadagnarne un centinaio e poi di convertirli in Euro senza pagare le tasse? Sbagliato. Sebbene la materia non sia ancora stata regolamentata, le tasse si pagano su qualsiasi fonte di guadagno. La cosa ideale sarebbe consultare un legale ma se vuoi cominciare a farti un’idea puoi leggere questo mio articolo. Interessante e ricco di spunti è anche l’intervento di Nicola Busto che ho ospitato sul mio blog (scopri come creare un blog) e che ti consiglio vivamente di leggere.

LEGGI ANCHE  Come minare Bitcoin con USB Block Erupter

Il discorso Bitcoin e fisco è abbastanza complicato, a seconda dell’origine da cui i Bitcoin che guadagni provengono, ma su una cosa devi essere certo: Qualsiasi guadagno quando scambi Bitcoin con Euro va dichiarato.

9. Chi è Satoshi Nakamoto

Questa è un’altra delle domande che mi vengono poste più spesso. Chi è Satoshi Nakamoto me lo chiedevo anche io ma più che ipotesi, questa misteriosa figura non ci ha lasciato. L’unica cosa che è dato sapere è che ha inventato Bitcoin nel 2008, pubblicato il primo client nel 2009 e che probabilmente non si tratta di una singola persona ma di un gruppo di persone.

10. Come minare Bitcoin

Rispondo alla domanda nel peggiore dei momenti: Il momento in cui minare Bitcoin è diventato non profittevole nella maggior parte dei paesi del mondo e dei casi. Tuttavia se vuoi approfondire l’argomento puoi leggere questo mio articolo che spiega nel dettaglio come minare Bitcoin. Non lo faccio solo teoricamente ma anche nella pratica quindi sono sicuro che lo troverai particolarmente istruttivo.

Sempre in tema di mining probabilmente ti piacerà approfondire l’argomento quindi ti segnalo anche questo, quest’altro e pure quest’ultimo articolo. Il modo migliore per minare Bitcoin comunque rimane quello citato all’inizio del paragrafo anziché questi ultimi tre, sebbene solo l’ultimo che ti ho citato sia l’unico per trarre un reale profitto dal mining delle criptomonete.

Detto questo, sono sicuro di averti lasciato parecchi dubbi. Dieci semplici punti non bastano per spiegare che cos’è Bitcoin e come funziona ma forse in questo articolo sono riuscito a farlo. Al suo interno trovi parecchi approfondimenti che potranno esserti utili per sviscerare la materia.

Non dimenticarti di fare una cosa molto importante adesso. Condividi l’articolo su Facebook (scopri come iscriversi a Facebook), Twitter (scopri come iscriversi a Twitter), Google Plus oppure LinkedIn per aiutarmi a combattere l’ignoranza in materia di Bitcoin.

RIGUARDO A Luca Spinelli

Mi chiamo Luca Spinelli, sono nato a Carate Brianza nel 1994, vivo a Lissone e sono un SEO e webmaster con oltre 5 anni d’esperienza nell’AM. Dal 2009 ad oggi sono stato GA di BlackOGames e NoirBlack, BA di TheXNovaGames e trader di Bitcoin.

LEGGI SUBITO ANCHE QUESTO

Nasce Cointelegraph Italia, notizie dal mondo delle criptomonete

Qualche giorno fa, il 4 Marzo 2015 se vogliamo essere precisi, è stato aperto Cointelegraph …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *